In ottemperanza agli adempimenti di trasparenza e pubblicità previsti ai sensi della Legge n.124 del 4 agosto 2017 articolo 1 commi 125-129 (come sostituito dall’art. 35 del D.L. n. 34 del 30 aprile 2019), si riportano di seguito contributi, agevolazioni e comunque vantaggi economici ottenuti dalle pubbliche amministrazioni:

– Contributo per la partecipazione a manifestazioni fieristiche in Lombardia AGEF 1911 pari ad Euro 3.500,00 (Reg. UE 1407/2013 de minimis generale).

Autorità concedente: Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Brescia.
Norma: Bando fiere Italia 2019 e 2020 – Criteri generali ed indirizzi operativi.

– Bando Faber, contributo in conto interessi pari ad Euro 20.000,00 (Reg. UE 1407/2013 de minimis generale).

Autorità Concedente: Regione Lombardia – DG Sviluppo economico.
Norma: Contributi per investimenti finalizzati all’ottimizzazione e all’innovazione dei processi produttivi delle micro e piccole imprese manifatturiere, edili e dell’artigianato – Criteri per l’attuazione dell’iniziativa.